Avere un sito web è sempre più importante, soprattutto se la necessità di avere una vetrina online non è espressione di un semplice hobby, ma il fulcro del proprio business. In questo contesto, infatti, un sito web rappresenta in qualche modo un biglietto da visita digitale, che permette ai clienti finali di conoscere i servizi offerti e la proposta professionale che si mette a disposizione del mercato.

È quindi fondamentale riuscire a curarlo nel migliore dei modi in tutti i suoi aspetti, dal lato tecnico alla parte grafica, fino alla visibilità e alla user experience. Ma quali sono le migliori strategie per realizzare un sito web?

Scelta dell’hosting, un ottimo punto di inizio

Una delle caratteristiche fondamentali per qualsiasi sito web è quella di avere alle spalle un ottimo servizio di hosting. Ne esistono davvero molti sul mercato, ma in Italia uno dei più apprezzati è senza dubbio Register.it, un’azienda che non solo offre ai propri clienti lo spazio web necessario per ospitare il loro progetto digitale, ma propone anche gli strumenti più utili per realizzare un sito web in totale autonomia.

Per chi non ha esperienza nel settore, inoltre, c’è anche possibile approfittare del team dedicato messo a disposizione da Register (ad link), per realizzare un sito web sulla base delle proprie indicazioni. Il risultato sarà quindi un prodotto di qualità e perfettamente funzionale, che risponde a tutti i più moderni standard di efficienza e fruibilità.

Esistono inoltre diversi pacchetti di hosting, alcuni consigliati per progetti di piccole dimensioni per i quali non sono necessarie grosse risorse anche in termini di hardware, altri più performanti e dotati di caratteristiche che puntano all’eccellenza, ovviamente con costi maggiori.

Scelta della migliore piattaforma

Al giorno d’oggi per realizzare siti web si utilizzano generalmente delle piattaforme avanzate e di semplice utilizzo, dotate di tutte le funzionalità di base necessarie per la creazione delle pagine e dei singoli elementi web. Alcune di queste sono gratuite, altre a pagamento: altre ancora sono caratterizzate da CMS open-source sui quali è possibile installare specifici plugin, particolarmente utili per introdurre nuove funzionalità al portale.

Uno dei CMS più conosciuti per la creazione di siti web è sicuramente WordPress, lo strumento per eccellenza utilizzato per realizzare sia piccoli siti web, che anche progetti particolarmente complessi e strutturati.

Come fare per scegliere gli strumenti più idonei al proprio progetto digitale? Individuando ad fin dall’inizio quelle che sono le proprie esigenze, così da scegliere la piattaforma più indicata per soddisfarle. Se, ad esempio, si desidera realizzare un e-commerce, sarà più opportuno optare per un CMS ottimizzato per la vendita online di prodotti: anche in questo caso esistono piattaforme gratuite come Prestashop, incluse spesso dai diversi hosting provider nei loro pacchetti.

Web agency o sviluppo in autonomia?

Può venire spontaneo chiedersi se sia meglio realizzare il proprio sito web in modo autonomo o affidarsi invece a una web agency specializzata. Sotto questo punto di vista, tutto dipende dalle proprie competenze personali e dalle proprie aspettative.

Chi ha delle competenze di web design può tranquillamente realizzare il proprio sito avvalendosi dei numerosi strumenti che il mercato mette a disposizione. Diversamente, chi non ha la minima conoscenza del settore web o chi ha aspettative di altissimo livello, preferirà delegare l’attività di sviluppo al team di una web agency.

Queste società integrano infatti tutte le figure necessarie per offrire ai loro clienti risultati professionali e di alta qualità, e spesso propongono anche servizi aggiuntivi essenziali per avere successo online, come attività di web marketing e SEO.

Grazie a queste considerazioni si può iniziare a pianificare il proprio progetto web nel migliore dei modi sin dalle sue fasi iniziali. È sempre importante fare una lista dettagliata di quelle che sono le proprie esigenze, ma soprattutto i propri obiettivi e le proprie risorse, così da organizzare con più facilità tutte le altre variabili.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: