7.1 C
Roma
lunedì 30 Gennaio 2023
EditorialeL'utilizzo dell'Intelligenza Artificiale nel settore Creativo

L’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale nel settore Creativo

Autore del contenuto

L’utilizzo dell’AI nel settore artistico desta molta polemica, soprattutto per il timore di vedere molte figure professionali sostituite, ma allo stesso tempo suscita anche curiosità e attenzione.

Ad esempio Dall-E di Open AI, dal 2021 consente di generare immagini in alta risoluzione a partire da descrizioni testuali, oppure fornendo un’immagine è in grado di generare immagini simili ispirate all’immagine di partenza.

Timore o entusiasmo?

Ancora non è possibile sapere se l’intelligenza artificiale potrà sostituire o meno i professionisti del settore creativo, tuttavia, alcuni artisti hanno deciso di sfruttare al meglio l’IA. Ad esempio Noah Bradley, un artista digitale che attraverso dei tutorial su YouTube cerca di spiegare il miglior utilizzo che si può fare dell’intelligenza artificiale.

Secondo Bradley, infatti, l’ia può aiutare nello sviluppo del prodotto creativo ma fare è arte è altamente complesso ed è ancora necessario un intervento dell’uomo per un perfezionamento finale dell’opera.

Molti artisti che utilizzano l’intelligenza artificiale per creare contenuti creativi la definiscono un supporto, una specie di assistente che fornisce aiuto nella creazione e nello sviluppo.

Tuttavia, anche se molti passi in avanti sono stati fatti, è ancora presto per sapere a che livelli l’ia riuscirà ad arrivare e quale sarà il suo ruolo nel settore creativo.

L’IA Art di Mulino Bianco

Un esempio dal mondo pubblicitario arriva da Mulino Bianco, la famosa azienda di prodotti da forno.

In occasione del nuovo anno ha creato una pubblicità utilizzando l’intelligenza artificiale, per la sponsorizzazione dei suoi pancake ambientandola in diversi luoghi.

Si tratta di un’ ambientazione generata dall’intelligenza artificiale, per immaginare di viaggiare ovunque nel mondo e sentirsi sempre a casa condividendo degli ottimi pancake con le persone più care.

Il risultato prodotto sono delle immagini molto belle che sono state fin da subito diffuse sui social network. Hanno ricevuto consensi ma anche molte polemiche da parte del pubblico che ha voluto evidenziare i limiti e i difetti dell’utilizzo dell’intelligenza artificiale per la creazione di un prodotto pubblicitario.

Infatti, l’utilizzo dell’Intelligenza artificiale, soprattutto nel settore creativo, genera opinioni diverse e contrastanti.

Potenziali e limiti

Aspetto, sicuramente da considerare è l’utilizzo da parte delle piattaforme di IA di immagini protette da copyright, che suscita polemica e protesta da parte di tanti artisti. Un argomento certamente da approfondire per evitare di calpestare i diritti di chi produce immagini.

Inoltre, replicando spesso immagini provenienti dal web può succedere di riprodurre i pregiudizi della società come ad esempio quelli che si fanno tra uomo e donna nel mondo del lavoro.

Tuttavia, l’ia può essere vista anche come una grande occasione per il futuro. Negli ultimi tempi, infatti, l’intelligenza artificiale ha fatto passi da gigante, basti pensare al grande potenziale di Chat GPT e chissà fin dove riuscirà a spingersi, creando in noi aspettative e pensieri.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.